Non è calcio, è tennis! La strana protesta della Bundesliga contro Jadon Sancho

Non è calcio, è tennis! La strana protesta della Bundesliga contro Jadon Sancho
19 febbraio 2019

Curiosa protesta dei tifosi tedeschi. A farne le spese è stato il giovane attaccante della nazionale inglese Jadon Sancho, colpito da palline da tennis nere, durante Borussia Dortmund-Norimberga finita 0-0-.

La protesta non è scaturita dal risultato ma a causa del posticipo del lunedì, che nonostante sia in vigore da qualche ann, non è mai stato gradito dal pubblico. Vittima dell’episodio è stato proprio Sancho, 18 anni, raggiunto da tantissime palle da tennis nere. Probabilmente la lega tedesca abbandonerà il posticipo del lunedì alla prossima rinegoziazione dei diritti televisivi.

 


Condividi:


Commenti