Parma, il fantastico ‘coast to coast’ di Gervinho che chiude la sfida col Cagliari

Parma, il fantastico ‘coast to coast’ di Gervinho che chiude la sfida col Cagliari
23 settembre 2018

In Parma-Cagliari fantastico goal dell’ivoriano ex Roma Gervinho che raccoglie palla sulla propria trequarti e parte, superando 3 difensori sardi con un solo scatto al momento di entrare in area: scocca dunque un tiro che colpisce il palo alla sinistra di insaccandosi sul lato opposto.

La rete, messa a segno al 2′ della ripresa, vale il 2-0 che sarà anche il finale (prima rete di Inglese).

L’età che avanza (31 anni) e i due anni dell’esilio dorato in Cina non sembrano affatto aver scalfito le doti di “Er tendina”, come lo chiamavano scherzosamente i tifosi giallorossi.

I Ducali raggiungono quota 7, rimane a 5 la squadra di Rolando Maran.

LEGGI ANCHE: L’Inter vince ancora nel recupero: con la Samp decide Brozovic. Polemica dei tifosi sul VAR: “Funziona solo contro di noi”

 

TABELLINO. Parma-Cagliari 2-0. Marcatori: 20’ pt Inglese, 2’ st Gervinho

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Dimarco; L. Rigoni, Stulac, Barillà; Gervinho (41’ st Gobbi), Inglese (28’ st Ceravolo), Di Gaudio (19’ st Deiola). A disp: Frattali, Bagheria, Da Cruz, Ciciretti, Sierralta, Gazzola, Siligardi, Sprocati, Bastoni. Allenatore: D’Aversa

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Srna, Romagna, Klavan, Lykogiannis; Ionita (15’ st Castro), Bradaric (33’ st Cigarini), Barella, Joao Pedro; Cerri (15’ st Farias), Sau. A disp: Aresti, Daga, Rafael, Faragò, Pajac, Andreolli, Pisacane, Dessena, Padoin. Allenatore: Maran

Arbitro: Calvareseì. Ammoniti: Gagliolo (P), Sau (C), Barillà (P)


Condividi:


Commenti