Agnelli propone rinnovo, ma Buffon è furioso per le cifre. E Allegri pensa a Szczesny…

Agnelli propone rinnovo, ma Buffon è furioso per le cifre. E Allegri pensa a Szczesny…
23 febbraio 2018

Andrea Agnelli, presidente della Juventus, vuole venire incontro al desiderio di Buffon di giocare un’altra stagione e gli ha proposto un rinnovo, ma a circa la metà dei 4,5 milioni netti attuali: ciò, secondo quanto riporta Dagospia, avrebbe mandato su tutte le furie il portiere, convinto di meritare ancora quello stipendio. E di mezzo ci si mette Allegri, che vorrebbe lanciare definitivamente Szczesny come titolare.

Gianluigi Buffon, capitano dei bianconeri con cui ha disputato (compresa questa) 17 stagioni, inclusa quella in serie B 2006/07, a 40 anni vede ancora un futuro da giocatore, seppur non nel lungo periodo.

Aveva annunciato l’addio alla nazionale dopo la disfatta con la Svezia, ma due tarli pesano sul suo animo: non vuole chiudere in azzurro con quel ricordo, malgrado le parole a caldo; vorrebbe giocarsi ancora la Champions League, il trofeo che gli manca.

La reattività non è più quella di un tempo però (lo si è visto contro il Tottenham) e colui che è attualmente (ma ancora per quanto?) il suo secondo si sta dimostrando all’altezza del ruolo.

Allegri potrebbe promuovere il polacco a numero uno per la prossima stagione. Si corre con Buffon lo stesso rischio che con Totti alla Roma, con l’allenatore nella parte del “cattivo”?

LEGGI ANCHE:

Gattuso a Ilaria D’Amico: “Dai a Gigi un bel bacio con la lingua da parte mia”

Buffon, l’ex campione d’Europa: “Ritirati, con te la Juventus non vince la Champions”. Lui: “Parlerò con Agnelli”


Condividi:


Leggi anche:
Juventus, vittoria di (doppio) rigore a Valencia. Cristiano Ronaldo espulso esce fra le lacrime
Commenti