Donnarumma al Real Madrid? Dal Milan lo “sconto” di 30 milioni

Donnarumma al Real Madrid? Dal Milan lo “sconto” di 30 milioni
6 dicembre 2017

Donnarumma potrebbe passare al Real Madrid quest’estate e versando al Milan soli 40 milioni: la clausola rescissoria di 70 milioni varrebbe infatti solo in caso di qualificazione almeno all’Europa League, altrimenti scenderebbe appunto a 40. Ed i rossoneri sarebbero oggi fuori dall’Europa.

A rivelarlo il sito di scoop Dagospia che aggiunge di come Galliani, amico del presidente del Real Madrid Florentino Perez (colui che più di tutti vuole “Gigio”), abbia agito informalmente da intermediario, creando un ponte fra l’agente Mino Raiola ed i Blancos.

E, aggiunge ancora Dagospia, per Galliani sarebbe anche arrivata l’offerta di un posto nel CdA dei campioni d’Europa.

Insomma, il terreno sarebbe già preparato, da stabilire solo la cifra e questa dipenderà dalla classifica.

I rossoneri attualmente occupano la settima posizione a 21 punti, 5 lunghezze dietro la Sampdoria (che deve anche recuperare una partita), ultima in zona europa League.

Dunque la clausola, finisse oggi il campionato, sarebbe 30 milioni in meno di quella di cui s’è parlato a fine estate, forse perché si dava per scontato almeno il sesto posto.

La squadra di Gattuso ha anche la possibilità almeno teorica di qualificarsi in Champions vincendo l’Europa League, dove tuttavia, procedendo nel torneo, dovrà confrontarsi con squadre come l’Arsenal o l’Atletico Madrid.



Leggi anche:
Un Napoli impreciso fallisce il controsorpasso sull'Inter. Mertens: "Ci manca fiducia e fortuna"
Commenti