L’azione di calcio più brutta di sempre? Ecco il video

L’azione di calcio più brutta di sempre? Ecco il video
12 luglio 2017

Quale l’azione di calcio più brutta di sempre? Secondo ultimouomo.com, che ha selezionato da una raccolta di un portale inglese, i seguenti 20 secondi di Queens Park Rangers-Manchester City del 1993, sedicesimi di FA Cup del 23 gennaio 1993, partita poi finita 1-2 per gli ospiti.

Davvero incredibile cosa riescono a fare le due squadre sullo 0 a 0: il QPR manca il goal persino a porta vuota da mezzo metro, malgrado la difesa del Manchester City faccia di tutto per “tenere viva l’azione”, ovviamente in maniera involontaria: il tutto è rigorosamente frutto di genuina broccaggine made in England anni ’90.

Non a caso, il video è stato segnalato da un utente che l’ha adocchiato su un sito inglese e non ha potuto non segnalare questa “perla”.

Ovviamente non abbiamo la presunzione di conoscere tanto il calcio da poter affermare con certezza che questi siano i peggiori 20 secondi di sempre ma la scelta è ottima, un florilegio di fasi limpide di gioco (per dirla con la Gialappa’s) tratti da un ideale libro “come non giocare a calcio”. Roba da far sfigurare il mitico “scapoli-ammogliati” di Fantozzi.

Vedere per credere, in tutto lo splendore della registrazione VHS.

Per aiutarvi nella lettura dell’azione, vi segnaliamo e giuriamo che la squadra in attacco, il QPR, è quella con le strisce orizzontali bianche e azzurre: l’altra è ovviamente il City, lontana parente della superpotenza di oggi.



Leggi anche:
Seconda categoria, dopo il goal festeggia anche il guardalinee rotolandosi sul campo
Commenti