Icardi tuona: “Se Perisic è scontento vada via”. E su Borja Valero: “Ci aiuterà tantissimo”

Icardi tuona: “Se Perisic è scontento vada via”. E su Borja Valero: “Ci aiuterà tantissimo”
12 luglio 2017

La stagione dell’Inter ha preso il via con il ritiro a Brunico (già disputata la prima amichevole) e il capitano Mauro Icardi appena rientrato suona la carica facendo il punto su alcune situazioni: “Se Perisic non è contento vada via. Spalletti protegge i giocatori, bravo. E Borja Valero ci aiuterà tantissimo”.

Il gruppo è ormai al completo: “Manca solo Medel [in partenza, sta cercando una sistemazione: possibile un passaggio al Tigres in Messico], ma siamo tutti qua e stiamo lavorando bene”, spiega Maurito. “Io conto di tornare la settimana prossima, devo ancora smaltire i postumi dell’infortunio.

“La scorsa annata è stata deludente, ma noi siamo qua e speriamo che le cose vadano meglio. Partiamo con l’obiettivo nostro e della società della Champions: siamo al lavoro per fare una stagione importante”.

Essendo da poco tornato dalle vacanze il capitano ha finora osservato il nuovo tecnico perlopiù dall’esterno: “Dentro il campo non l’ho visto molto, posso senz’altro dire che è carico.

“Ci ha detto dove migliorare e ci ha fatto sapere subito le sue idee. Ha difeso Ranocchia e questa cosa mi è piaciuta molto, perché noi siamo qua per lavorare e dà fastidio se ti urlano brutte cose”.

“Non m’interessa dei 7 acquisti del Milan, noi siamo contenti del mister e la società farà un buon mercato. Borja Valero ci aiuterà tantissimo coi suoi assist, poi ha qualità che conoscono tutti in Italia. Non penso nemmeno agli obiettivi personali: voglio aiutare la squadra, se poi segno 20 o 30 goal è uguale”.

Perisic sembra intenzionato a trasferirsi alla corte di Mourinho e lo United ha alzato l’offerta avvicinandosi molto ai 55 milioni richiesti dall’Inter. Il tema è stato affrontato in squadra? “Ci sono cose di cui non si parla nello spogliatoio, ma se non è contento deve andare via come ha detto il mister. Deve fare quello che lo rende felice”.


Condividi:


Commenti