Spalletti zittisce tifoso che becca Ranocchia, applauso dei presenti: impresa doppia…

Spalletti zittisce tifoso che becca Ranocchia, applauso dei presenti: impresa doppia…
7 luglio 2017

Secondo giorno del ritiro dell’Inter a Riscone di Brunico (provincia di Bolzano) ed episodio un po’ particolare con protagonista Ranocchia che ha guadagnato grande apprezzamento al tecnico Spalletti.

Come riferisce Premium Sport, un tifoso ha scandito un “te ne devi andare!” chiaramente indirizzato ad Andrea Ranocchia, spesso bersaglio delle critiche del popolo nerazzurro.

Pronta la reazione del tecnico, che si rivolge allo stesso tifoso avvicinandoglisi quanto può (cioè fino alla rete) e gli risponde con forza: “Sei tu che te ne devi andare!”.

I non molti supporter nerazzurri presenti hanno applaudito il tecnico, mentre il tifoso in questione, un po’ imbarazzato, s’è scusato con il giocatore.

Sul piano della personalità ottimo inizio dunque per il l’allenatore toscano: in un colpo solo ha mostrato le sue doti di leader e al tempo stesso (compito questo assai più arduo) ha portato dalla parte di Ranocchia i tifosi, foss’anche solo i presenti a Brunico ieri.

Difficilmente questo episodio può cambiare il parere della maggioranza dei supporters verso un giocatore mai all’altezza con la maglia dell’Inter (se non, in parte, nei primissimi mesi della sua esperienza a Milano). La risposta di Spalletti ribadisce però implicitamente il principio del rispetto verso chi fa parte del mondo nerazzurro e ciò è stato molto apprezzato.

In passato tra le accuse mosse al mondo Inter quella di non proteggere la squadra dalle sollecitazioni negative. In questo Spalletti, che già nella conferenza stampa d’esordio aveva battuto sul concetto di appartenenza, mostra di voler imprimere una svolta.


Condividi:


Commenti