La Lazio elimina la Roma e Clemente Mimun si scatena. L’ironia del giornalista sui giallorossi

5 aprile 2017

Il giornalista Clemente J. Mimun, direttore del TG5 di Mediaset, e notoriamente tifoso della Lazio, dopo la qualificazione dei biancocelesti alla finale di Coppa Italia a spese dei “cugini” della Roma, ha scatenato la sua ironia contro i giallorossi.

Addirittura, Mimun, di origini ebraiche, ha rispolverato una foto del muro del pianto di Gerusalemme, luogo sacro degli ebrei, su cui ha posto in fotomontaggio una bandiera della Roma. Ma bersaglio del giornalista è anche Francesco Totti e gli altri giocatori avversari, con una parodia della locandina del film Ragazzi fuori.


Condividi:


Commenti