Supercoppa, Donnarumma fa il regalo di Natale al Milan. Dybala sbaglia ed esce in lacrime

Dybala piange a Doha
Dybala piange a Doha
23 dicembre 2016

Il Milan si aggiudica la Supercoppa italiana a Doha, Montella vince la sua prima finale mentre, a sorpresa, la Juventus cede ai calci di rigore. La responsabilità ricade tutta su Dybala che si fa parare il tiro da Donnarumma, poi Pasalic realizza quello decisivo battendo Buffon. Per il Milan è il trofeo numero 29, forse l’ultimo conquistato da Berlusconi prima della cessione della società ai cinesi prevista per marzo 2017.

È stata una bella finale, con fasi di gioco alterne: bene i bianconeri nei primi venti minuti, quindi il Milan ha preso le distanze sfiorando due volte il raddoppio  con la traversa di Romagnoli e con un tiro da distanza ravvicinata di Bacca rispettivamente al 57′ e all’83’. Nel finale del secondo tempo supplementare, ancora Dybala, servito da un cross al centro di Evra, ha sbagliato il colpo del ko sparando alto un tiro a botta sicura.

I tempi regolamentari si erano chiusi sull’1-1. Era andata in vantaggio la Juventus al 18′ con Chiellini con una deviazione aerea su corner di Pjanic.

Al 38′ il pareggio di Jack Bonaventura che devia di testa uno splendido cross incorna di testa sulla sinistra.


Condividi:


Commenti