Ciclismo, grave la campionessa olimpica Vogel: drammatico schianto, operata alla spina dorsale

Ciclismo, grave la campionessa olimpica Vogel: drammatico schianto, operata alla spina dorsale
27 giugno 2018

Versa in gravi condizioni Kristina Vogel, stella tedesca del ciclismo su pista: si è scontrata con uno sprinter mentre si allenava a Cottbus.

È stata operata alla spina dorsale al Trauma center di Berlino. Il tecnico Uibel: “Siamo molto preoccupati, sta davvero male”, ha dichiarato all’agenzia di stampa DPA.

La 27enne, due ori olimpici (uno a Londra 2012 ed uno a Rio 2016) e 11 ori mondiali, si stava allenando con la collega e campionessa juniores Pauline Grabosch, aveva appena iniziato una progressione ma un altro atleta è entrato in pista in maniera alquanto improvvisa.

Da qui lo schianto, in cui la Vogel ha avuto la peggio.

Come riporta sportschau.de, l’atleta è stata portata prima in ospedale a Cottbus, poi in elicottero al Trauma center di Berlino, dove è avvenuto l’intervento.

“STA DAVVERO MALE”. Non sono stati riportati ulteriori dettagli sulle condizioni della Vogel, ma le poche parole dello stesso tecnico Detlef Uibel fanno pensare a condizioni davvero delicate: “Siamo molto preoccupati per Kristina, sta davvero male”.

Non si tratta del primo incidente per la Vogel: 9 anni fa infatti si scontrò con un’auto durante un allenamento su strada, rimanendo in coma indotto per due giorni a causa di una vertebra rotta e di fratture alla mascella, alle braccia e alle mani.

Si riprese alla grande dopo una lunga riabilitazione, come testimoniano le tante e prestigiose medaglie.

Non possiamo che augurarle di vincere anche questa battaglia e tornare al più presto in pista.

LEGGI ANCHE:

Morta la triatleta Julia Viellehner, il comunicato dell’USL Romagna. Fatale l’incidente, gli organi verranno donati

L’ex ciclista Ilaria Rinaldi trovata morta in casa. Aveva 33 anni, decesso per overdose?


Condividi:


Commenti