L’Inter strapazza il Verona, ma Candreva si “mangia” 2 goal: Icardi e D’Ambrosio lo prendono in giro

L’Inter strapazza il Verona, ma Candreva si “mangia” 2 goal: Icardi e D’Ambrosio lo prendono in giro
31 marzo 2018

L’Inter supera il Verona 3-0 con una prestazione convincente e la differenza reti sarebbe stata anche più ampia se non fosse stato per i tanti errori sottoporta: Gagliardini, Eder e Candreva falliscono diverse occasioni.

L’ex Lazio in particolare, pur nel complesso autore di una buona prestazione, è stato però oggetto della presa in giro bonaria di Icardi e D’Ambrosio a fine partita: non solo per i due errori sottoporta, ma in particolare perché l’esterno italiano insegue il primo goal da inizio stagione e già a Marassi, quando ormai era maturata l’ampia vittoria, ha cercato (invano) la prima rete.

Oggi per lui un palo da ottima posizione ed un tiro deviato in piena area nel recupero, quando peraltro in porta non c’era più l’estremo difensore del Verona Nicolas (appena espulso per fallo da ultimo uomo) ma il centrocampista Romulo.

IL VAR NON FUNZIONA. Una curiosità: niente VAR oggi a San Siro, in quanto… non funzionava.

MASCHERE. Oggi distribuite a San Siro circa 60 mila maschere con il volto di Icardi, per celebrare le sue 100 reti in serie A ma anche con la maglia nerazzurra. Lui ha “ringraziato” con 2 goal, il primo già dopo una quarantina di secondi (ma che dormita della difesa ospite).

 

INTER-HELLAS VERONA 3-0. MARCATORI: 1′ pt Icardi, 13′ pt Perisic, 3′ st Icardi

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio (14′ st Santon); Gagliardini, Brozovic; Candreva, Rafinha (30′ st Borja Valero), Perisic; Icardi (20′ st Eder).

A disposizione: Padelli, Berni, Lisandro, Vecino, Karamoh, Dalbert, Pinamonti. Allenatore: Luciano Spalletti

VERONA (4-4-2): Nicolas; Ferrari (12′ st Bianchetti), Caracciolo, Vukovic, Souprayen; Romulo, Calvano, Buchel, Fares; Aarons (19′ st Verde), Petkovic (34′ st Cerci).

A disposizione: Silvestri, Coppola, Fossati, Zuculini, Lee, Boldor, Valoti, Bearzotti, Felicioli. Allenatore: Fabio Pecchia

ARBITRO: Rocchi di Firenze

NOTE: Espulso al 45′ st Nicolas (V) per fallo da ultimo uomo. Ammoniti: Gagliardini; Buchel, Fares, Romulo


Condividi:


Commenti