Inter, Wanda Nara insiste: “Icardi pronto a andare via”. Insultata via social

Inter, Wanda Nara insiste: “Icardi pronto a andare via”. Insultata via social
12 luglio 2016

Wanda Nara alza il livello dello scontro con l’Inter sul destino di Mauro Icardi, dopo la tirata d’orecchi nei suoi confronti del ds nerazzurro Ausilio, che ha dichiarato incedibile l’attaccante argentino e inopportune le parole della moglie-agente.

“L’Inter non dà valore a un giocatore come Mauro Icardi. Se arriva una squadra – e ce ne sono interessate – che offre 50 milioni di euro, con il giusto ingaggio, Mauro valuterebbe l’idea di andare via, perché oggi no si sente valorizzato”, ha detto la Nara.

Secondo l’ex moglie di Maxi Lopez, Icardi merita un ritocco dell’ingaggio verso l’alto: “In questi anni Icardi ha rinunciato a ingaggi altissimi e alla Champions League per continuare a giocare nell’Inter. Il suo valore in due anni è triplicato e vale un riconoscimento economico che il club ci aveva promesso. Invece ha un ingaggio inferiore a quello di tanti compagni. Mauro vuole solo sentirsi valorizzato. Se fosse stato legato al denaro, una settimana fa avremmo accettato l’offerta da 25 milioni all’anno per due stagioni da una società cinese”.

Si attende, ora, una controreplica della società. I tifosi dell’Inter hanno già preso le parti della dirigenza, attaccando la Nara sui profili social, dove lei posta le foto della famiglia in vacanza: “Siete attaccati ai soldi”, o “Fai la mamma e basta”, alcuni dei commenti, quelli di più “delicati”.


Condividi:


Commenti