Euro 2020, domenica 2 dicembre il sorteggio: ecco cosa rischia l’Italia

Euro 2020, domenica 2 dicembre il sorteggio: ecco cosa rischia l’Italia
21 novembre 2018

Euro 2020 prende forma, definite dall’Uefa le fasce per il sorteggio previsto domenica 2 dicembre al Convention Centre di Dublino (Irlanda) alle ore 12.00 (italiane). I gironi previsti per la fase di qualificazione sono 10 della manifestazione continentale itinerante: cinque composti da sei squadre, cinque da cinque.

Si qualificano agli Europei 2020 le prime due classificate dei 10 gironi (20 su 24). Gli altri quattro posti a disposizione verranno assegnati attraverso gli spareggi ai quali vanno già sicure le squadre che hanno vinto i rispettivi gruppi di Nations League.

Per l’Italia c’è il rischio Germania, crollata in seconda fascia, ma anche l’ostica Serbia in terza. Se invece l’urna dovesse essere favorevole, gli azzurri potrebbero beccare squadre morbide (almeno sulla carta, poi la Svezia ci insegna ben altro…) come Austria e Norvegia.

Uefa Nations League (4): Svizzera*, Portogallo*, Olanda*, Inghilterra*.
Prima fascia (6): Belgio, Francia, Spagna, Italia, Croazia, Polonia.
Seconda fascia (10): Germania, Islanda, Bosnia-Erzegovina*, Ucraina*, Danimarca*, Svezia*, Russia, Austria, Galles, Repubblica Ceca.
Terza fascia (10): Slovacchia, Turchia, Repubblica d’Irlanda, Irlanda del Nord, Scozia*, Norvegia*, Serbia*, Finlandia*, Bulgaria, Israele.
Quarta fascia (10): Ungheria, Romania, Grecia, Albania, Montenegro, Cipro, Estonia, Slovenia, Lituania, Georgia*.
Quinta fascia (10): Macedonia*, Kosovo*, Bielorussia*, Lussemburgo, Armenia, Azerbaijan, Kazakistan, Moldavia, Gibilterra, Faroer.
Sesta fascia (5): Lettonia, Liechtenstein, Andorra, Malta, San Marino.

Le squadre con l’asterisco sono sicure di andare almeno agli spareggi dopo la vittoria nei rispettivi gironi di Uefa Nations League.

Le quattro squadre dell’urna della Uefa Nations League verranno sorteggiate in prima posizione nei Gruppi da A a D. Ciò significa che avranno due date libere per giocare le Finali di Uefa Nations League a giugno. Le squadre della prima fascia verranno poi sorteggiate nelle prime posizioni dei Gruppi da E a J. Le squadre della seconda fascia verranno sorteggiate nelle seconde posizioni dei dieci gironi, e poi il sorteggio continuerà alla stessa maniera per la terza, quarta e quinta fascia per riempire le posizioni 3, 4 e 5. Le squadre della sesta fascia verranno invece sorteggiate nella sesta posizione dei gironi a sei, ovvero dal Gruppo F al Gruppo J.

Il calendario prevede il sorteggio per spareggi Uefa Euro 2020 il 22 novembre 2019 mentre le gare saranno giocate il 26–31 marzo 2020.

 

(fonte Gazzetta dello Sport)


Condividi:


Commenti