Pentathlon, beffa atroce: esulta già, ma viene battuto e perde il titolo di campione del mondo

Pentathlon, beffa atroce: esulta già, ma viene battuto e perde il titolo di campione del mondo
14 settembre 2018

Mai esultare prima della vittoria: ne sa qualcosa adesso anche il francese Valentin Prades, che aveva già alzato il pugno in cielo in segno di vittoria ma, proprio sul traguardo della prova decisiva di atletica, si fa superare dal britannico Jamie Cooke, che a Città del Messico si laurea così campione del mondo di pentathlon moderno.

LEGGI ANCHE:

Vuelta, terribile caduta per Fabio Aru: finisce contro un muro, rimane con il gluteo scoperto

Brasile, follia nel futsal: il giocatore rifila testata e calcio all’arbitro, viene arrestato


Condividi:


Commenti