Il tifoso lo contesta e l’allenatore del club ecuadoriano del Barcellona gli sputa

Il tifoso lo contesta e l’allenatore del club ecuadoriano del Barcellona gli sputa
13 settembre 2018

Ecco il brutto gesto di Guillermo Almada, allenatore del club ecuadoriano del Barcellona: un tifoso contesta la squadra, dopo la sconfitta contro l’Emelec per 2-0 in campionato e lui gli sputa.
Le immagini del gesto hanno destato scalpore, non soltanto in Ecuador. I tifoso, nel garage dello stadio, insulta i giocatori del Barcellona, urlandogli di cacciare fuori i co…. Almada, che stava salendo sul bus del club, scende e va verso il tifoso e gli sputa.
Il tecnico ha poi chiesto scusa, in conferenza stampa: “Mi scuso pubblicamente per quello che è successo e per l’immagine mostrata. L’insulto non era rivolto a me, ma ai miei giocatori, ma mi identifico con loro, per lo sforzo che svolgono in ogni allenamento e il dolore che avevano dopo aver perso il classico”, ha detto Almada per provare a spiegare la sua reazione. Comunque, ingiustificabile.


Condividi:


Commenti