Messico, nel campo da gioco… un cratere di 6 metri

4 settembre 2018

In Italia si è discusso del caso di Cosenza-Verona, match di Serie B rinviato per impraticabilità di campo (per via delle zolla fuori posto), ma in Messico c’è chi se la passa decisamente peggio: nella località di Cuajimalpa de Morelos s’è aperta un’enorme voragine proprio nel campo di gioco della squadra di calcio locale.

Come riporta ‘The Sun’, secondo le autorità il ‘cratere’, di circa 6 metri di profondità e largo almeno il doppio, s’è creato (per fortuna non durante una partita) come conseguenza della perdita di alcune condutture che passano sotto il terreno.

LEGGI ANCHE: Si lancia sull’Appennino Reggiano ma non si apre il paracadute: muore sul colpo

 

 


Condividi:


Commenti