Boxe: suona il gong, ma lui scende dal ring e se ne va

Boxe: suona il gong, ma lui scende dal ring e se ne va
25 agosto 2018

Incredibile quanto è successo al The Armory di Minneapolis, Minnesota. Il pugile Curtis Harper ha aspettato il gong di inizio del match dei pesi massimi contro Efe Ajagba, ha preso e se ne è andato, lasciando l’avversario e l’arbitro in asso. A quanto pare, per una questione di soldi: insufficiente la borsa per lui. Pensarci prima…
Probabilmente, Harper ha anche evitato una bella lezione: Ajagba (il suo score: 6-0, 5 KO), che ha combattuto alle Olimpiadi con la Nigeria, da professionista ha vinto per ko in 4 delle cinque vittorie già nel primo round.


Condividi:


Commenti