Polonia, il giocatore sta soffocando: se ne accorge solo l’arbitro, che gli salva la vita

Polonia, il giocatore sta soffocando: se ne accorge solo l’arbitro, che gli salva la vita
2 agosto 2018

Accade in Polonia: in seguito ad un contrasto il giocatore soffoca, fino ad agitarsi vistosamente, ma se ne accorge solo l’arbitro il cui pronto intervento si rivela potenzialmente salva vita.

Il match è tra Olimpia Elbląg e Błękitni Stargard, seconda giornata della terza divisione locale: il giocatore della squadra ospite Michal Cywinski nel cadere subisce un trauma toracico che gli causa una temporanea apnea.

Rimane lì solo, anche l’avversario si allontana. Per fortuna il direttore di gara, Marcin Liana di Cerekwica, si accorge subito che qualcosa non va ed effettua una manovra per favorire l’afflusso di ossigeno, prevenendo potenziali gravi conseguenze, inclusi danni neurologici da ipossia.

Per la cronaca, gli ospiti vinceranno 1 a 0. E sulla loro pagina Facebook ringraziano l’arbitro per l’intervento “tempestivo e professionale”.

LEGGI ANCHE:

Ajax, Nouri non si riprenderà: ha gravi danni cerebrali permanenti

Bruno Boban, le immagini della tragedia. Il giocatore si accascia, inutile il massaggio cardiaco


Condividi:


Commenti