Rocco Siffredi: “Ronaldo venne al club di scambisti”. E sulla compagna del neo-presidente Ferrari…

Rocco Siffredi: “Ronaldo venne al club di scambisti”. E sulla compagna del neo-presidente Ferrari…
31 luglio 2018

Rocco Siffredi, celeberrimo attore e produttore nel settore dell”hard’, fa rivelazioni più che piccanti su Savanna Samson, compagna del nuovo presidente Ferrari Louis Camilleri: “È una che scopa forte. Stiamo parlando di una donna estremamente furba e, diciamo così, le piace molto l’uccello”.

Un Siffredi a tutto campo nell’intervista a La Zanzara su Radio 24 ne ha anche per Cristiano Ronaldo, da ieri sul campo di allenamento della Juventus: rivela che venne ad un club per scambisti di Roma.

L’INTERVISTA. Siffredi racconta di come ha conosciuto la Samson, vero nome Natalie Oliveros: “Sono stato il suo regalo di San Valentino a mia insaputa. Mi manda una lettera e dice: ‘I want to have sex with you’ [voglio fare sesso con te, n.d.r.].

Io le ho risposto: ‘Guarda, ricevo tante richieste come questa, ma se nella vita privata dovessi scoparmi tutte quelle che me lo chiedono, dovrei fare un altro lavoro. Non lo faccio, non faccio il gigolò, mi dispiace. Se vuoi possiamo fare un film, però mandami le foto’.

Lei me le manda: era a New York, bellissima, 27 anni all’epoca, mai fatto il porno. Io ero una sua fantasia, e suo marito le faceva questo regalo, ma l’ho saputo in albergo quando il marito è entrato in stanza.

Io le avevo detto: ‘Ti invito sul mio set in Europa, dove ti pare, magari lo facciamo dove stai’. Lei dice di andare a Parigi e che ci avrebbe pensato lei per i biglietti aerei.

Poi avevo riservato l’Holiday Inn e lei mi dice di essere in un hotel su Place de la Concorde da 3.000 euro a notte. Alla fine mi ritrovo con lei in questo hotel, che mi sono pure beccato una denuncia, e mi dicono: ‘La signora Oliveras la aspetta nella sua suite’.

Io dico a mio cugino che ci riprendeva di non perdere nulla: voglio un documento reale.

Ci abbracciamo, ci baciamo, iniziamo a scopare lì, mentre stiamo scopando entra quest’uomo tutto ben distinto, ormai eravamo per terra…

Lei mi dice: ‘È mio marito, ho dimenticato di dirti che tu sei il mio regalo di San Valentino’.

Abbiamo fatto una settimana di riprese… Il film che abbiamo fatto era prodotto da me, è venuta a girare con me e non ha voluto i soldi perché mi ha detto che ero la sua fantasia“.

SU CRISTIANO RONALDO. Dopo aver ribadito che il leader della Lega Salvini sarebbe a suo giudizio un grande attore porno (“Ha un po’ la faccia da maialone”), passa al neo-giocatore della Juventus: “Adesso vi racconto una cosa: lui è venuto nel locale di Jessica Rizzo a Roma [l’Atlantis, privè per scambisti come spiega la relativa pagina su Facebook, n.d.r.] prima che diventasse famosissimo.

Pensate che per andare a scopare un tipo come lui che gli cadono da tutti i lati, è andato lì… Significa che è un numero uno, uno cui piace la vita, il sesso. Da quello che ho visto, quella sera lì si è divertito molto“.

LEGGI ANCHE:

Wanda Nara fotografata senza filtri in bikini: cellulite e chili in più e seno cadente

La notte di sesso di Wanda Nara e Maradona: “Non mi fecero dormire, si muovevano pure i mobili


Condividi:


Commenti