L’estate bollente di Jessica Melena, la sexy lady Immobile e mancata poliziotta

27 luglio 2018

Jessica Melena, moglie dell’attaccante della Lazio Ciro Immobile, si gode le vacanze e condivide alcune immagini con i follower su Instagram: malgrado lo stile molto semplice, sono scatti e molto sexy e ‘bollenti’ per le forme prorompenti della poliziotta mancata, originaria di Bucchianico, in provincia di Chieti.

Superato lo spavento per l’aggressione con coltello nei confronti del suo Ciro, ci si può ora rilassare.

I due si sono conosciuti quando Immobile militava nel Pescara (stagione 2011/12) e fu amore a prima vista. Sono davvero inseparabili, tanto che lei si è rammaricata quando ha dovuto separare il profilo social da quello del bomber per motivi legati agli sponsor.

Jessica è molto riservata. Sappiamo che ha studiato danza da piccola e ginnastica ritmica da piccola; ha sposato Immobile, che conosceva da un paio d’anni, nel 2012: hanno avuto due bimbe, Michela e Giorgia.

Qualcosa in più ha raccontato quando ha partecipato al programma “Capitane” di Spike, con l’ex di Dzemaili e Michela persico, compagna di Rugani della Juventus.COme ha raccontato

SI È RACCONTATA AI TEMPI DI ‘CAPITANE’. Allora aveva rilevato a ‘Leggo’ che per stare vicino a Ciro “ho rinunciato a tante cose, come l’Università che avevo quasi concluso ed il desiderio di entrare in Polizia” (era iscritta a Scienze delle Investigazioni).

“E poi ho lasciato la mia famiglia a cui sono molto legata. A volte passavano anche 2-3 mesi prima di rivederli magari per una giornata sola. Però non sono pentita di nulla. Ho preso una decisione perché ero convinta di farlo.

Nel mondo del calcio penso sia importante la famiglia: per un calciatore è fondamentale avere una moglie al proprio fianco, un punto di riferimento. Non dimentichiamoci che parliamo di ragazzi che vanno via da casa molto giovani, e che lasciano tutto per andare a giocare, cercare fortuna: hanno una mancanza, cercano un punto di riferimento stabile, che li tenga in equilibrio”.

COME SI SONO CONOSCIUTI. “Noi praticamente ci siamo visti una sera al ristorante senza che io sapessi che fosse una calciatore di serie B (all’epoca giocava a Pescara) e una settimana dopo vivevo già da lui. Il terzo giorno mi scrisse in un messaggio: ‘Sarai la mamma dei miei figli…’.

Io lì per lì dissi mi sembra un messaggio un po’ forte, poi però poco dopo ha mantenuto la promessa. Le sue erano parole vere”

JESSICA E CIRO GENITORI. “Io sono una mamma che si preoccupa tanto, molto presente. Sono una mamma bambina, quando sono con Michela e Giorgia mi sento una della loro età.

Gioco con loro, mi trucco con loro, ci mettiamo lo smalto. Per me loro sono tutta la mia vita. Sono una mamma apprensiva, ansiosa ma anche responsabile”.

Ciro un papà innamorato, presente anche quando non c’è in realtà c’è sempre. Mi aiuta tanto in casa e con loro. Allenamento o no al mattino si alza e insieme accompagniamo le bimbe a scuola.

Mi dice sempre: ‘Io non ci sono già quasi mai, non posso perdermi anche questi momenti con loro’. Si preoccupa tanto come due genitori normali”.

LEGGI ANCHE:

Wanda Nara e Jessica Melena, vacanze esotiche: stessi luoghi e stesso bikini, a chi sta meglio?

La sensuale danza latina di Jessica Melena, moglie del bomber della Lazio

Le maglie dei calciatori e il sedere di fuori fanno litigare Jessica Melena e Laura Bragato


Condividi:


Commenti