Il dramma di Pasquale Carlino, giovane dell’Inter: incidente in moto, lotta fra la vita e la morte

Il dramma di Pasquale Carlino, giovane dell’Inter: incidente in moto, lotta fra la vita e la morte
17 luglio 2018

Lotta fra la vita e la morte Pasquale Carlino, 16enne centrocampista delle giovanili dell’Inter: nella tarda serata di sabato incidente in moto a Santa Maria la Carità, comune in provincia di Napoli non lontano da Gragnano, cittadina di cui è originario.

Ha riportato trauma cranico commotivo facciale-mascellare con emorragia cerebrale.

Alla guida c’era un amico, il 18enne Giuseppe Longobardi, che per cause ancora da chiarire è andato a schiantarsi contro una vettura parcheggiata.

Ha avuto la peggio il trequartista dell’under 17 nerazzurra, che sta lottando per la vita all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore.

Giuseppe Longobardi è invece ricoverato all’ospedale Cardarelli di Napoli ma non in pericolo di vita; è stato denunciato perché non abilitato a condurre una moto di grossa cilindrata e a trasportare altri passeggeri.

Tanti i messaggi in rete per Pasquale, a cominciare dalla stessa Inter, ma anche delle giovanili del Milan su Twitter: “Forza Pasquale, tutta l’Inter è con te”; e: “Il nostro pensiero va a Pasquale Carlino, giovane centrocampista del Settore Giovanile dell’Inter: non mollare!”.

Appassionati di calcio tifosi di diverse squadre si sono uniti alle preghiere e ai messaggi di solidarietà e vicinanza.

LEGGI ANCHE: Noemi Carrozza, azzurra del nuoto, morta a causa delle buche di Roma. Aperto fascicolo per omicidio stradale


Condividi:


Commenti