Ennesima papera di Karius, il giocatore-tifoso gli urla contro: “Sei una fott… m..da”

Ennesima papera di Karius, il giocatore-tifoso gli urla contro: “Sei una fott… m..da”
11 luglio 2018

Ennesima papera di Loris Karius, portiere del Liverpool decisivo (in negativo) con 2 errori clamorosi nella finale di Champions: nel match amichevole contro il modesto Tranmere la palla gli sfugge dalle mani come fosse una saponetta, l’errore costa il goal.

E un avversario (nonché tifoso Reds) gli urla: “Sei una fott.. m..da!”.

Ieri sera il Liverpool ha affrontato la squadra del Tranmere, che la scorsa primavera ha conquistato la promozione in quarta serie, tornando così nel calcio professionistico (seppur all’ultimo gradino).

Il risultato finale è stato di 3-2 per i Reds, il secondo goal del Tranmere sugli sviluppi di una punizione, centrale ma non trattenuta da Karius: il numero 12 ne approfitta per un facile tap-in.

TIFOSO REDS. Mentre la squadra festeggia, uno dei suoi giocatori, il 23enne Ben Tollitt, si gira verso l’estremo difensore tedesco e grida nella sua direzione: “You’re fucking shit”; traducibile appunto: “Sei una fott.. m..da!”.

Pare che Tollitt fosse particolarmente scocciato in quanto tifoso del Liverpool (del resto è originario appunto della città dei Beatles).

‘MEGLIO COSÌ’. Diversi tifosi dei vice-campioni d’Europa sono apparsi però in un certo senso sollevati da quest’errore, che peraltro segue di pochi giorni uno simile commesso in allenamento.

Il loro ragionamento è che a questo punto la società, inizialmente orientata a confermare Karius (anche perché nessuno lo compra…), non può non rendersi conto che serve un titolare in porta.


Condividi:


Leggi anche:
Liga, Juanmi della Real Sociedad becca due cartellini gialli nel giro di 10 secondi
Commenti