Ultrà aggredisce con un coltello Ciro Immobile in spiaggia e mette in fuga i bagnanti

Ultrà aggredisce con un coltello Ciro Immobile in spiaggia e mette in fuga i bagnanti
7 luglio 2018

Tentativo di aggressione oggi contro Ciro Immobile che si trovava in Abruzzo, sulla spiaggia di Francavilla a Mare (prov. Chieti), con famiglia e amici.

Secondo quanto fanno sapere i Carabinieri, l’attaccante della Lazio sarebbe stato avvicinato da “un individuo, che dopo averlo avvicinato gli rivolgeva epiteti ingiuriosi e, subito dopo, gli mostrava un coltello con intenti minacciosi: le urla dei bagnanti e delle persone presenti inducevano l’aggressore a darsi a precipitosa fuga”.

Successivamente l’uomo che voleva aggredire l’attaccante laziale “è stato identificato dalle immediate indagini condotte dai carabinieri: è noto alle forze dell’ordine e gravato dal provvedimento di Daspo e verrà denunciato per minaccia aggravata.

Il movente sarebbe riconducibile alla rivalità tra squadre”, conclude la nota dei carabinieri di Chieti.

LEGGI ANCHE: Ronaldo si sente già della Juventus: in intimo con sfondo bianconero e pubblicità dello ‘Stadium’


Condividi:


Commenti