Messico, il goal di Lozano contro la Germania causa terremoto nella capitale

Messico, il goal di Lozano contro la Germania causa terremoto nella capitale
17 giugno 2018

Il goal di Lozano al 35′, che ha regalato la vittoria al Messico sulla Germania campione del mondo in carica, ha letteralmente causato un terremoto nella capitale, Città del Messico, di lieve entità: a confermarlo la società di studi e rilevazioni sismici e geologici, il SIMMSA.

Che ha precisato su Twitter: “Terremoto a Città del Messico con accelerazione massima di 37 cm/s2 alle 11.32 [ora locale, 18.32 in Italia; n.d.r.], originato artificialmente nel momento del goal del Messico contro la Germania”.

Non è precisato il grado del sisma, basso ma rilevato dagli strumenti ed avvertito debolmente da parte della popolazione.

L’area metropolitana della capitale conta 19.300.000 abitanti circa: una buona parte di loro ha esultato e saltato al goal dell’ala classe ’95 del PSV, causando appunto il movimento tellurico registrato dagli strumenti.

Si è trattato dell’unica marcatura del match.

LEGGI ANCHE: Da Valencia a Mosca pedalando, 6000 km per vedere la Spagna: “Tenda, sacco a pelo e vestiti, tutto sulla bici”


Condividi:


Leggi anche:
Il grizzly carica il canoista. Terrore sul fiume
Commenti