Tifoso russo dello Zenit manda Mancini a quel paese su instagram e lui gli risponde

Tifoso russo dello Zenit manda Mancini a quel paese su instagram e lui gli risponde
13 marzo 2018

Il tifoso russo dello Zenit San Pietroburgo, insoddisfatto del rendimento del club usa un’espressione che più italiana non si può per esprimere su instagram il suo disappunto verso l’allenatore Roberto Mancini: “Va fa’ n’culo”, con tanto di apostrofi.

E, sorprendentemente, Mancini gli risponde: “Tu e tua sorella”. Il profilo è quello originale del tecnico ex Inter, non c’è dubbio. E la foto diventa virale.
C’è scontento tra i tifosi del club, reduce da tre pareggi, tutti per 0-0, una sola vittoria e una sconfitta nelle ultime cinque partite, che relegano la squadra al quinto posto in classifica, a dieci punti dalla capolista Lokomotiv Mosca, due sole vittorie, tra campionato e coppe, nelle ultime 11 partite. C’è chi, sempre in italiano, rimprovera Mancini di far giocare male la squadre e di stare troppo sui social e chi fa il confronto tra i punti dello Zenit dopo 22 giornate negli ultimi otto anni. Ebbene, il bilancio di Mancini è il peggiore: appena 39 punti. Non solo: appena dieci gol fatti, cinque dei quali nella sola partita contro il piccolo Tosno e 10 subite: un media da retrocessione, nelle ultime 11 partite.
Molto peggio di Spalletti, che fece 56 punti il primo anno e non scese mai sotto i 44 in cinque stagioni, e peggio pure di Vilas Boas, dai 46 punti del primo anno ai 40 del secondo. Meglio di Mancio anche Lucescu, con 43 punti.
Ce n’è da innervosirsi e il tifoso lo ha fatto capire a Mancini, che punta la gara col Lipsia in Europa League per provare a cambiare rotta e ribaltare il 2-1 dell’andata.


Condividi:


Commenti