Il gollonzo dell’anno in Germania: il portiere del Duisburg beve e prende gol

Loading the player...
24 febbraio 2018

La squadra tedesca del Duisburg ha vinto il poco invidiabile titolo del “gollonzo dell’anno”. Grazie, o per colpa, del suo portiere, Mark Flekken che va a bere, dentro la sua porta, mentre gli avversari dell’Ingolstadt vanno all’attacco. Nella partita della Seconda Bundesliga, la Serie B tedesca, l’Ingolstadt è ripartito dopo che l’arbitro aveva annullato un gol al Duisburg; il portiere di casa non se n’è accorto ed è andato a bere, sguarnendo la sua porta e consentendo agli avversari di segnare il gol del momentaneo pareggio con Kutschke, al 18′. Il Duisburg si era portato avanti al 13′ con Engin.

Lo stesso Flekken, pochi minuti prima, aveva parato un rigore all’Ingolstadt; per sua fortuna, il Duisburg ha comunque vinto la partita grazie al gol di Borys Tashchy al 66′.

Il portiere, dopo la partita, ha commentato l’accaduto con una battuta: “La prossima volta, non metterò la mia bottiglia dentro la porta”.


Condividi:


Commenti