C’è un caso Icardi all’Inter: alcuni compagni non lo vogliono più capitano e votano Miranda

C’è un caso Icardi all’Inter: alcuni compagni non lo vogliono più capitano e votano Miranda
13 febbraio 2018

Lo spogliatoio dell’Inter e spaccato e alcuni giocatori vorrebbero che la fascia di capitano fosse tolta ad Icardi e attribuita a Miranda: questo è quanto sostiene “La Repubblica”. Principali indiziati sarebbero Perisic e Brozovic, cui forse si rivolgeva l’argentino quando ha denunciato (senza far nomi) la mancanza di voglia di lottare.

Del resto un indizio si è avuto sui social quando Perisic e il capitano hanno smesso di “seguirsi” su Instagram.

Icardi comunque, ancora fermo per infortunio (dovrebbe rientrare per la trasferta di Genova di sabato sera) ha aspettato i compagni a bordo campo per incoraggiarli, da buon capitano. Ma questo o altri gesti potrebbero non bastare a ricucire lo strappo.

Da tempo circolano voci su profonde spaccature nello spogliatoio e non è da escludere che abbiano giocato un ruolo nell’assenza di vittorie per 8 turni prima di domenica scorsa, malgrado alcuni impegni agevoli.

Il brasiliano Miranda, uomo di esperienza anche internazionale e che lavora silenziosamente e diligentemente (peraltro proprio contro il Bologna ha commesso un raro errore, che è costato il momentaneo pareggio) sembra indicato come prima scelta per la fascia dagli “scismatici”.

Proprio il centrale salterà i prossimi due impegni per un’elongazione muscolare: salvo imprevisti il rientro avverrebbe nel derby del 4 marzo

La società intanto ha multato Brozovic per gli applausi ironici dopo la sostituzione e Spalletti ha optato per la linea dura: settimana senza riposo perché bisogna allenarsi tanto dopo aver rischiato di pareggiare anche contro il Bologna, nonostante la superiorità numerica.

LEGGI ANCHE:

Raiola prova ad infilarsi nella crisi Icardi-Wanda: vuole la procura puntando il Real Madrid

La svolta super sexy di Wanda Nara: ecco perché Icardi non la segue più


Condividi:


Commenti