Raiola prova ad infilarsi nella crisi Icardi-Wanda: vuole la procura puntando il Real Madrid

Raiola prova ad infilarsi nella crisi Icardi-Wanda: vuole la procura puntando il Real Madrid
5 febbraio 2018

Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, il noto agente Mino Raiola starebbe tentando l’ennesimo “colpo”: starebbe provando ad offrire i suoi servizi ad Icardi, “assistendo” la punta e capitano dell’Inter nell’addio ai nerazzurri verso un lucroso (per entrambi) passaggio al Real Madrid.

L’argentino, già a quota 99 reti in serie A, può lasciare l’Inter per una squadra straniera nella prima metà di luglio, periodo di validità della clausola di 110 milioni. I Blancos rivoluzioneranno la rosa la prossima stagione e quella cifra è alla loro portata.

Su Icardi si inseguono da giorni voci di una crisi con Wanda Nara, alimentate dai post dei due su Instagram: da una parte quello sugli addii che fanno crescere, dall’altra l’allusione alla distanza che dovrebbe rinforzare l’amore.

Icardi ha smesso di “seguire” nel frattempo la compagna ed agente Wanda Nara, che dal canto suo ha cambiato il suo nome su Instagram (non più “Wanda Icardi”, rimasto invariato ovviamente l’acocunt).

Ed in ogni caso, a prescindere dai rapporti privati, non è da escludere che la punta decida di affidarsi ad un “asso” fra gli agenti ora che il Real Madrid è fortemente su di lui, come confermato dal c.t. dell’Argentina Sampaoli.

Raiola è già agente, fra gli altri, di Donnarumma, Ibrahimovic, Pogba. Avrebbe provato a tentare anche Insigne, il cui contratto con l’attuale procuratore andrà presto a scadenza, con la promessa tra l’altro di far “fare carriera” ai due fratelli.

L’ultimo posto Instagram di Icardi. Pace reale o fittizia per zittire le voci (alimentate da loro stessi)?

LEGGI ANCHE:

Icardi, il c.t. dell’Argentina Sampaoli: “Il Real Madrid lo sta puntando con forza”

Sampaoli ubriaco, insulti ai poliziotti: “Siete cogl..”

 


Condividi:


Commenti