Inghilterra, pazzia del portiere al 93′: calcio nel sedere all’avversario

Inghilterra, pazzia del portiere al 93′: calcio nel sedere all’avversario
25 gennaio 2018

Scena curiosa dall’Inghilterra, dove un inspiegato momento di follia di Ross Fitzsimons, portiere del Notts County, costa la sconfitta interna alla sua squadra: al 93′ al termine di un’azione blocca il pallone ma anziché rilanciare rifila un calcione nel sedere ad un avversario, Jimmy Smith del Crawley.

Non è chiaro il motivo del gesto di Fitzsimons, forse uno scambio verbale avvenuto in precedenza. Da sottolineare come il contesto non sia dilettantistico: match di League 2, quarta e ultima serie del calcio professionistico inglese.

Il punteggio era di 1-1, l’arbitro espelle Fitzsimons e assegna il rigore al Crawley, trasformato da Josh Payne per l’1-2 finale. Tra i pali era andato il portiere di riserva Pindroch (la squadra aveva ancora un cambio a disposizione).

Fitzsimons non ha rilasciato dichiarazioni sull’episodio, rimane dunque il piccolo mistero di cosa lo abbia spinto al gesto, certamente più bizzarro che violento.

LEGGI ANCHE:

Phil Neville c.t. della nazionale femminile inglese. Ma aveva scritto post sessisti su Twitter

Inghilterra, giusto il tempo di festeggiare e prendono goal su calcio d’inizio


Condividi:


Commenti