Ubriaco il ct dell’Argentina Sampaoli. Insulti ai poliziotti: “Siete coglioni”

Ubriaco il ct dell’Argentina Sampaoli. Insulti ai poliziotti: “Siete coglioni”
26 dicembre 2017

Il ct dell’Argentina Jorge Sampaoli è stato fermato ubriaco dalla polizia a Caslida, nella sua città. Il tecnico era andato al matrimonio della figlia Sabrina.

Gli agenti sono intervenuti perché l’uomo trasportava 7 persone nella sua auto. L’alcol-test ha rivelato un tasso superiore al lecito e Sampaoli, che non era al volante, è andato di matto insultando gli agenti.

“Siete dei coglioni, guadagnate 100 pesos al mese”, ha detto il ct dell’Albiceleste, il tutto mentre la scena è stata ripresa da un automobilista di passaggio, che l’ha postata sui social.


Condividi:


Commenti