Aldo Agroppi svela la crisi del Napoli: “I giocatori fanno troppo sesso”

Aldo Agroppi svela la crisi del Napoli: “I giocatori fanno troppo sesso”
11 dicembre 2017

L’ex tecnico Aldo Agroppi (tra le altre ha guidato Perugia e Fiorentina) ha capito perché c’è aria di crisi nello spogliatoio del Napoli. Dopo il pareggio senza reti in casa contro la Fiorentina, sulla squadra di Sarri sono piovute addosso una serie di critiche soprattutto per la prestazione poco brillante di alcuni degli uomini migliori, vedi Hamsik e Mertens.

Agroppi, in un’intervista radiofonica, ha spiegato quali – secondo lui – sarebbero i motivi: “Hamsik inesistente e giocatori infortunati, questo è il problema del Napoli. Non ci sono risorse all’altezza dei titolari, guardate cosa è successo con Insigne. Con una rosa così ristretta non si possono sostenere le due competizioni. Non capisco perché non debba giocare Giaccherini, è uno che ha giocato nella Juve ed in Nazionale. Credo non abbia mai giocato, non trovo una risposta sul perché questo ragazzo non giochi mai. Bisogna tenere la pressione bassa, il tifo come lo vivono a Napoli non lo si vive da nessuno”

Infine la stoccata…sessuale: “I giocatori non devono leggere i giornali. Se i giocatori sono stanchi, devono trombare poco in questo periodo. Come vietarglielo? Li seguivo e li telefonavo o parlavo con le mogli”.


Condividi:


Leggi anche:
Muore arbitro in Repubblica Ceca: è stato colpito al petto dal peso di sei kg
Commenti