Simoni rimpiange il Var: “Fallo di Iuliano su Ronaldo? L’Inter avrebbe vinto lo scudetto contro la Juve”

Simoni rimpiange il Var: “Fallo di Iuliano su Ronaldo? L’Inter avrebbe vinto lo scudetto contro la Juve”
6 dicembre 2017

Gigi Simoni ha un rimpianto: ci fosse stato il Var la sua Inter avrebbe vinto lo scudetto, “rubato” – secondo lui – dalla Juventus. O meglio “regalato” dall’arbitro alla potenza politica dei bianconeri. Dice di nuovi così l’ex tecnico nerazzurro a calcioweb.eu riguardo l’ormai celebre fallo di Iuliano su Ronaldo.

“Sono molto contento del Var – ha detto a Passione Inter -. Ci fosse stato ai miei tempi avremmo potuto vincere qualcosa in più. Nel ’98 vincemmo la Coppa Uefa e arrivammo secondi in campionato. Sia chiaro: la Juve è stata forte in questi anni. Fu il nostro campionato ad essere stato falsato, assieme ad un altro paio di quelli successivi. Non a caso la Juve venne punita nel 2006: non mi sto inventando nulla. Anche allora eravamo una squadra che poteva essere vincente, ma ci furono degli episodi che ce lo impedirono”.

Simoni è stato interpellato anche in merito all’esternazione di Giampiero Mughini, il quale ha dichiarato che con il Var il noto caso Ronaldo-Iuliano si sarebbe risolto con un fallo in attacco per sfondamento: “(Ride ndr) Fallo di sfondamento… Ognuno può dire quello che pensa. Ancora oggi dopo quasi vent’anni, quando si vuol parlare di un furto si ricorda il rigore non dato a Ronaldo. Quando il mondo intero dice una cosa, qualcosa ci deve pur essere di vero. Quella fu una partita che lasciò una grande amarezza. Rigori, ammonizioni, espulsioni: di quell’arbitraggio se ne parla ancora dopo 20 anni”. Insomma, Simoni non dimentica.



Leggi anche:
Allegri litiga con Pjanic in campo, poi coccola il figlio piccolo del bosniaco
Commenti