Corea del Sud-Colombia, gesto razzista di Cardona: “imita” gli occhi a mandorla

Corea del Sud-Colombia, gesto razzista di Cardona: “imita” gli occhi a mandorla
10 novembre 2017

Durante l’amichevole Corea del Sud-Colombia, al 62′, al termine di una mini-rissa il centrocampista dei Cafeteros e del Boca Juniors Edwin Cardona ha preso in giro Ki Sung-Yong con un gesto dal sapore razzista e spregiativo: ha “allungato” i suoi occhi con le dita in modo da imitare quelli a mandorla dell’avversario

L’arbitro non ha preso provvedimenti, evidentemente non avvedendosi di quanto accaduto. Cardona ha così potuto concludere il match ma quasi certamente andrà incontro a squalifica, probabili i 2 turni.

La partita era per entrambe uno dei match di preparazione al Mondiale, per ilquale sono qualificate. Il risultato finale è 2-1: dopo la doppietta di Son, attaccante del Tottenham, accorcia le distanze il milanista Cristian Zapata.



Leggi anche:
Se i giocatori dell'Inter fossero ragazze (alcune sarebbero bellissime)
Commenti