A Sami Khedira non piace il suo Avatar in Fifa 18: “Da due anni non sono così”

A Sami Khedira non piace il suo Avatar in Fifa 18: “Da due anni non sono così”
12 ottobre 2017

“Ehi @EASPORTSFIFA, sono davvero contento che ti piacciono i miei capelli lunghi… ma li porto corti da quasi due anni ormai…”. È l’ironico commento del centrocampista tedesco della Juventus Sami Khedira all’immagine del suo avatar nel videogioco sul calcio in cui figura ancora con i capelli lunghi, come li portava fino ai tempi in cui militava nel Real Madrid. In corrispondenza con l’arrivo nel club bianconero, Khedira ha cominciato a portarli corti, ma la EASport, evidentemente, non ne ha tenuto conto. Tanti i commenti: alcuni ironicamente ricordano al giocatore che è così perché è spesso infortunato e, dunque, i creativi della società di videogames non hanno potuto vederlo; poi, c’è anche chi mostra l’avatar di un videogame concorrente, dove invece Khedira ha i capelli corti.



Leggi anche:
Allegri litiga con Pjanic in campo, poi coccola il figlio piccolo del bosniaco
Commenti