Vincenzo Nibali ha una microfrattura alla costola. Mondiale di Bergen addio

Vincenzo Nibali ha una microfrattura alla costola. Mondiale di Bergen addio
12 settembre 2017

L’esito degli esami radiografici cui si è sottoposto Vincenzo Nibali è una sentenza sulla sua partecipazione al Mondiale di Bergen in Norvegia del prossimo 24 settembre. Secondo quanto ha reso noto la squadra dello Squalo, la Bahrein merida, Nibali è stato sottoposto a raggi X per determinare l’entità delle lesioni che ha subito dopo l’incidente avvenuto nella ventesima tappa della Vuelta a España, quando è scivolato sulla strada bagnata durante una discesa nell’alto del Cordal.
“L’esame radiologico ha confermato la sospetta micro-frattura clinica della settima costola corticale sinistra”, ha spiega il dottor Emilio Magni, medico del team. “Vincenzo dovrebbe riposare per qualche giorno con una rivalutazione clinica successiva”.
Subito dopo la tappa di sabato 9 settembre, Nibali aveva scritto su twitter di aver male alle costole e per questo si era detto scettico su una partecipazine al Mondiale, in un’intervista pubblicata dalla Gazzetta dello Sport: “Devo capire come sto, vedere che cosa mi sono fatto al costato, perché il colpo l’ho sentito. In base a questo deciderò. Per adesso mi fa male. Ci vuole tempo per assorbire queste botte, non si inventa nulla”. Nibali si era detto poco convinto anche del tracciato: “Parlando con il commissario tecnico ho capito che il tracciato non è adatto a me e che la Nazionale ha già le pedine giuste. Io che ruolo potrei avere”?
Archiviata la Vuelta con il decimo podio in una grande corsa a tappe e messo da parte il Mondiale, lo Squalo dovrebbe tornare in strada ad ottobre nel Lombardia.



Leggi anche:
La ciclista Lauren Dolan arriva al traguardo ai Mondiali dopo una caduta con la coscia squarciata
Commenti
array(12) { [0]=> int(83270) [1]=> int(83034) [2]=> int(82882) [3]=> int(82762) [4]=> int(82762) [5]=> int(83786) [6]=> int(83753) [7]=> int(83731) [8]=> int(83731) [9]=> int(83801) [10]=> int(83792) [11]=> int(83773) }