Boom abbonati negli stadi di Serie A grazie al Milan

Boom abbonati negli stadi di Serie A grazie al Milan
6 settembre 2017

Trentunomila tifosi in più rispetto all’anno scorso hanno deciso di abbonarsi allo stadio per assistere alle partite di una delle venti squadre della Serie A. Un aumento del 12%, secondo i dati raccolti dalla Gazzetta dello Sport ed elaborati da Calcio e Finanza.

Per la metà, ovvero 14.559, i nuovi abbonati sono tifosi del Milan, che hanno deciso di tornare al Meazza dopo la mirabolante campagna acquisti della nuova proprietà cinese del club.

In tutto, sono 282.683 gli abbonati a un club di Serie A, rispetto ai 251.895 della stagione 2016-2017.

Rispetto alla scorsa stagione, in valore assoluto, in Serie A ci sono 30.788 abbonati in più. Di questi, circa la metà (, pari al 47,28%) sono tifosi del Milan, che hanno “premiato” l’importante sforzo fatto sul mercato dalla nuova proprietà cinese, tornando in massa a San Siro.

Milan ed Inter sono le squadre in Italia con più abbonati: 31.000 abbonati. Ma il Milan ha praticamente raddoppiato la sua cifra, passando da 16.441 a 31.000, mentre se per l’Inter la crescita è di “appena” tremila spettatori. Comunque, un segnale di fiducia in una squadra molto rinnovata, a partire dalla panchina affidata a Luciano Spalletti, pur senza clamorosi colpi di mercato. Sensazionali anche gli exploit dell’Atalanta, che sull’onda del grande campionato disputato l’anno scorso, con la qualificazione all’Europa League, aumenta del 29% il numero di abbonati, da diecimila circa a quattordicimila, del Crotone con un più 25% e della Lazio che, però, resta su numeri molto bassi rispetto alle potenzialità del suo bacino: appena 11.000 tessere, rispetto alle cinquemila dell’anno scorso. Terza, si conferma la Juventus coi suoi 29.000 abbonati. In aumento gli abbonati di Roma (+5%), Udinese e delle neopromosse Verona, Spal e Benevento. In calo Fiorentina (da ventimila a diciassettemila), Sassuolo e, incredibilmente, il Napoli con  un meno 2% non arrivando nemmeno a seimila abbonati.

Quanto a percentuale di posti occupati dagli abbonati negli stadi, la Juventus si mantiene in testa, con il 70%, seguita a ruota dall’Atalanta; Milan e Inter sono entrambe al 40%, la Lazio si ferma al 16% e il Napoli, addirittura al 10%.

 

 

 


Condividi:


Commenti