Kimi Raikkonen vince il premo Laureus “miglior momento di sport”

Kimi Raikkonen vince il premo Laureus “miglior momento di sport”
2 settembre 2017

Piccolo, grande riconoscimento per Kimi Raikkonen: mentre si prepara per il GP d’Italia a Monza, il finlandese della Ferrari si aggiudica il premio Laureus per “miglior momento di sport”, naturalmente per l’incontro con il piccolo Thomas dopo il ritiro al via del GP di Spagna, che avevano causato il pianto del giovanissimo tifoso.

Il simbolico riconoscimento è stato assegnato, come recita il “tweet” della fondazione, a Kimi Raikkonen, alla Scuderia Ferrari e a Thomas Danel, protagonisti del “Best Sporting Moment”.

La fondazione Laureus Sport for Good assegna su base annuale e mensile riconoscimenti agli sportivi che si sono distinti per le loro prestazioni o, come in questo caso, per un particolare gesto che ha segnato un momento positivo nel mondo dello sport.

Molti premi Laureus vengono assegnati dai voti delle giurie dei giornalisti e di 62 grandi dello sport del passato (tra cui Giacomo Agostini e Mika Hakkinen nel mondo dei motori), mentre le votazioni per il Best Sporting Moment sono aperte a tutti.

In particolare, ogni mese vengono scelti dalla fondazione 5 eventi fra cui si può votare con un clic attraverso il sito internet mylaureus.com.

Per il mese di agosto 2017 Raikkonen ha vinto a mani basse, con oltre il 51% dei voti, superando la “concorrenza” della vittoria in rimonta del Barcellona in Champions League (37% dei voti), quando i Blaugrana si qualificarono a dispetto dello 0-4 dell’andata con il PSG vincendo in casa 6-1.

Raikkonen era stato fra i candidati del premio Laureus “sportivo dell’anno” nel 2008 per essersi laureato campione del Mondo di Formula 1 con la Ferrari l’anno precedente: ad oggi l’ultimo titolo piloti della scuderia del Cavallino Rampante.


Condividi:


Commenti