La keniana Chepkoech sbaglia percorso nella finale dei 3000 siepi e perde la medaglia

La keniana Chepkoech sbaglia percorso nella finale dei 3000 siepi e perde la medaglia
12 agosto 2017

La mezzofondista keniana Beatrice Chepkoech si è distratta e ha sbagliato percorso, durante la finale dei 3000 siepi, ai mondiali di atletica leggera di Londra; non si è accorta della deviazione per saltare un ostacolo col fossato ed è dovuta tornare indietro, probabilmente perdendo la chance di vincere una medaglia. L’atleta africana, infatti, era nelle posizioni di testa, ma si è trovata in fondo al drappello. Il suo tentativo di rimonta si è fermato a ridosso del podio: al quarto posto finale.



Commenti