Salvati da un barcone 4 migranti giocheranno nello Sporting Augusta in Promozione

Salvati da un barcone 4 migranti giocheranno nello Sporting Augusta in Promozione
3 agosto 2017

Salvati in mare, mentre su un barcone di profughi provavano a raggiungere l’Italia, quattro giovani migranti africani potranno provare a realizzare il loro sogno di giocare al calcio nel nostro paese. L’Asd Sporting Augusta, in provincia di Siracusa in Sicilia, sta provando i quattro ragazzi, di età compresa tra i 15 e i 16 anni, provenienti daGambia, Somalia, Guinea Conakry e Costa D’Avorio.

La loro storia l’ha raccontata il Giornale di Sicilia. I quattro sono ospiti della casa famiglia San Domenico Savio di Augusta e hanno cominciato ad allenarsi con le squadre della società che conta sul loro apporto: “Noi gli abbiamo regalato un sorriso…loro ci regaleranno soddisfazioni, emozioni e…passione neroverde…”, ha scritto lo Sporting Augusta nella sua pagina facebook. Giocheranno nella formazione juniores, per cominciare, ma non è escluso che possano anche debuttare in prima squadra.


Condividi:


Commenti