Un giovanissimo Kimi Raikkonen al servizio militare, tra esercizi e ordini ai soldati semplici

Un giovanissimo Kimi Raikkonen al servizio militare, tra esercizi e ordini ai soldati semplici
2 agosto 2017

Nel 2000, un anno prima del debutto in Formula 1 con la Sauber, Kimi Raikkonen prestò il servizio militare, del resto obbligatorio in Finlandia: esiste un filmato con un paio di minuti di un Kimi ventenne alla naja, che vi proponiamo aggiungendo i sottotitoli italiani.

All’epoca il servizio di leva nel Paese scandinavo aveva durata variabile, in genere dai 6 ai 9 mesi: nel caso di Kimi, che prestò servizio nella divisione per atleti professionisti, fu di 12 mesi, più lungo degli altri anche perché intervallato dalle gare cui prendeva parte.

Già allora Iceman vantava una buona popolarità in patria (e si deve verosimilmente a questo l’esistenza del filmato), grazie alle vittorie in Formula Renault e soprattutto al fatto che già verso la fine del suo periodo sotto la naja aveva firmato per la Sauber, dunque era prossimo a debutto nel grande circus, peraltro a 21 anni appena compiuti.

Un Raikkonen giovanissimo con il grado di caporale (probabilmente acquisito per i meriti sportivi), dunque con soldati semplici direttamente sotto il suo comando, si trova perfettamente a suo agio nella posizione.

Il tutto nello scenario di un vasto campo circondato da betulle e altri alberi diffusi in Scandinavia.

Kimi distribuisce indicazioni e ordini, in una versione sorridente (forse anche per un filo d’emozione legato alla presenza della telecamera) che non conoscevamo.

Beh, sorridente almeno fino a quando tocca a lui fare gli esercizi…

 


Condividi:


Commenti