Il presidente della Bolivia Evo Morales inaugura uno stadio e prende a pallonate due soldati

Il presidente della Bolivia Evo Morales inaugura uno stadio e prende a pallonate due soldati
17 luglio 2017

Che mira, per Evo Morales! Il presidente del Perù ha inaugurato un nuovo stadio a Vila Ingenio, nella città di El Alto. Un impianto moderno, affollato per l’occasione. Dopo il comizio di rito, infarcito di ideologia andina, Morales ha dato il primo calcio a un pallone, sul campo, a centrocampo. Ma la palla non è il suo attrezzo di lavoro, e si è visto: ha provato a palleggiare, goffamente, poi ha calciato il pallone, prendendo in pieno due soldati in uniforme che, imprudentemente, erano schierati davanti a lui, anche se a debita distanza, per fargli da schermo. Con un rimpallo, il presidente li ha beccati entrambi.



Leggi anche:
Romero morde Altidore e gli torce i capezzoli, lui scherza: "La mia fidanzata è arrabbiata..."
Commenti
array(12) { [0]=> int(79325) [1]=> int(79579) [2]=> int(79565) [3]=> int(79330) [4]=> int(79330) [5]=> int(79733) [6]=> int(79688) [7]=> int(79685) [8]=> int(79685) [9]=> int(79755) [10]=> int(79738) [11]=> int(79727) }