Benatia porta la Coppa Italia e nello spogliatoio della Juve esplode la festa: “Ce ne andiamo a Cardiff”

Loading the player...
18 maggio 2017

La Coppa Italia arriva nello spogliatoio della Juventus portata da Mehdi Benatia; il difensore ex Roma e Bayern Monaco, da poco riscattato dai bianconeri, attraversa i corridoi dell’Olimpico con la Coppa in mano; incrocia Beppe Marotta e il presidente Andrea Agnelli. Quindi entra nel salone dello spogliatoio, dove lo aspettano i compagni e scoppia la festa. Cori, balli e il canto “Ce ne andiamo a Cardiff”. Perché, anche se nelle parole di Massimiliano Allegri e dei giocatori più anziani, nel mirino ci sono il Crotone e lo Scudetto, che può arrivare domenica, è chiaro e innegabile che la testa di tutti è rivolta alla finale di Champions League contro il Real Madrid di Cristiano Ronaldo, anch’esso a un passo dalla vittoria nella Liga, dopo il successo di ieri nel recupero contro il Celta Vigo. Dopo Bundesliga, Premier League e Ligue 1 che ieri ha incoronato il Monaco, la Serie A italiana e la Liga spagnola sono i soli campionati del Top Five europeo che aspettano un padrone.

#coppaitalia E UNA! ????#juventus #finoallafine #ceneandiamoaCardiff #juntos ⚫️⚪️

Un post condiviso da Paulo Dybala (@paulodybala) in data:



Leggi anche:
Stoccarda, Gentner ha rischiato di morire per un colpo al viso del portiere del Wolfsburg
Commenti
array(12) { [0]=> int(72520) [1]=> int(83034) [2]=> int(82882) [3]=> int(82762) [4]=> int(82762) [5]=> int(83786) [6]=> int(83753) [7]=> int(83731) [8]=> int(83731) [9]=> int(83801) [10]=> int(83792) [11]=> int(83773) }