Grande gesto di Borriello: “I soldi della scommessa con Vieri? Comprerò 3 defibrillatori”

Grande gesto di Borriello: “I soldi della scommessa con Vieri? Comprerò 3 defibrillatori”
17 maggio 2017

Marco Borriello ha deciso di donare in beneficenza i soldi ricevuti per la scommessa fatta a inizio campionato con Bobo Vieri. I due avevano puntato sul numero di gol che sarebbe riuscito a realizzare l’attaccante del Cagliari. Il limite era stato fissato a 15, cifra abbondantemente superata dal bomber.

Borriello, infatti, ha messo a segno 20 gol in tutta la stagione, 16 dei quali in campionato e 4 in Coppa Italia, a 2 gare dalla fine della Serie A. In teoria, la somma “scippata” a Bobo doveva servire per pagarsi la vacanza ma il centravanti ha utilizzato il denaro per tutt’altra cosa.

“Ciao a tutti, come ho detto in una recente intervista a Sky Sport – dice Borriello sul suo profilo Instagram – l’assegno di Bobo Vieri è arrivato. Invece di spenderlo per la vacanza, la famosa vacanza, ho deciso di usarlo per una buona causa. Ho comprato tre defibrillatori, tra l’altro dal primo luglio sarà obbligatorio dotarsene, e ho deciso di donarlo a tre realtà che io tengo a cuore: alla città di Napoli, la Sardegna e il popolo di Norcia. Quindi, in attesa di una nuova scommessa per la prossima stagione, vi abbraccio tutti”, è il grande gesto dell’attaccante pronto a tenersi in forma a Ibiza per poi rituffarsi in un altro campionato con il Cagliari.

Una scommessa di….cuore ❤️ Grazie @christianvieriofficial alla prossima ???? @skysport @cagliaricalcio #scommessavinta ????????????

Un post condiviso da Marco Borriello (@marcoborriello) in data:



Leggi anche:
Serie A, si riparte col botto: gli anticipi Roma-Lazio e Napoli-Milan
Commenti