Spaventosa caduta sulle rocce dello sciatore estremo. La Go pro riprende tutto

Spaventosa caduta sulle rocce dello sciatore estremo. La Go pro riprende tutto
20 marzo 2017

Spaventosa caduta sulle rocce di uno sciatore estremo russo Ivan Malakhov durante una tappa del Freeride World Tour 17 sul Fieberbrunn, in Austria. Il 37enne sciatore dopo un primo tratto sulla neve, senza problemi, è scivolato proprio poco prima di saltare un tratto di parete pieno di rocce, finendo per volare sulle pietre. Oltre alla telecamera panoramica, anche la videocamerina che portava addosso ha ripreso tutto. Le sequenze sonno impressionanti. Malakhov ha finito la sua discesa sulla neve alla base del tratto roccioso. I soccorritori lo hanno estratto dalla neve e un elicottero lo ha portato in ospedale. Per fortuna, le sue condizioni non sono gravi.



Leggi anche:
Pistorius coinvolto in una rissa in carcere: i detenuti lo hanno picchiato perché usava troppo il telefono
Commenti