Maradona: “Icardi mai in Nazionale”. Kempes lo difende: “Chi se ne frega di quello che fa a casa sua”

Maradona
Maradona
11 gennaio 2017

Una colpa gravissima secondo Maradona, se ne frega invece Mario Kempes, campione del mondo con l’Argentina nel 1978, capocannoniere con sei reti. Intervistato da “La Nacion”, Kempes nopn ha dubbi sulla convocazione di Icardi: “Sì! Non mi importa quello che fai fuori dal campo. Che non combini casini nello spogliatoio, in campo e in ritiro. Poi, fuori da lì, che faccia quello che vuole, a me cosa me ne frega. Ci manca solo che metta bocca nella sua vita privata. Se non vengono chiamati i giocatori che stanno facendo bene, diventa tutto più complicato”. Insomma un approccio più pragmatico e meno romantico rispetto a quello di Dieguito.


Condividi:


Commenti