Inter, Gagliardini ha firmato. Pioli potrebbe lanciarlo già sabato con il Chievo

Inter, Gagliardini ha firmato. Pioli potrebbe lanciarlo già sabato con il Chievo
11 gennaio 2017

Roberto Gagliardini è ufficialmente un giocatore dell’Inter. Ha firmato oggi il contratto che lo legherà alla società nerazzurra milanese fino al 30 giugno 2018 con la formula del prestito biennale con obbligo di riscatto.

“Sono contento di essere all’Inter”, ha detto il 23enne centrocampista proveniente dall’Atalanta dove ha giocato 65 partite, di cui 14 in Serie A, segnando 3 gol. “Non vedo l’ora di lavorare con Pioli e di indossare questa maglia a San Siro, davanti ai tifosi dell’Inter”. Gagliardini ha anche due presenze con l’Under 21 e due convocazioni nella nazionale maggiore di Ventura. È considerato uno dei giovani più promettenti del calcio italiano: adesso dovrà imporsi in una realtà internazionale come quella nerazzurra. Pioli sembra intenzionato a schierarlo titolare già sabato sera a San Siro contro il Chievo: dovrebbe fargli spazio Kondogbia, il centrocampista che meno ha convinto il nuovo tecnico dell’Inter.


Visualizzato 0 volte
Leggi anche:
Ibrahimovic, niente Milan. Pronta l'offerta del Real Madrid
Commenti
array(12) { [0]=> int(60843) [1]=> int(64325) [2]=> int(64294) [3]=> int(64246) [4]=> int(64246) [5]=> int(64334) [6]=> int(64320) [7]=> int(64284) [8]=> int(64284) [9]=> int(64339) [10]=> int(64329) [11]=> int(64323) }