Milan, le promesse dei cinesi: “Investiremo 350 milioni”

Marco Fassone e Adriano Galliani Ad futuro e passato del Milan
Marco Fassone e Adriano Galliani Ad futuro e passato del Milan
29 dicembre 2016

Anche se ancora non si conosce l’esatta composizione del gruppo asiatico che rileverà il Milan, Sino Europe ha garantito “che il nostro obiettivo è quello di portare il Milan ai livelli dei top club mondiali con una particolare attenzione al settore giovanile”. “Quest’ultima – continua il quotuidiano sportivo – per la verità, è una novità. Anche nelle ultime settimane, quando è stato ufficializzato il rinvio del closing, e quindi un mercato gennaio da condividere, era trapelato che dal fronte cinese si volesse puntare su giocatori più pronti e di nome, piuttosto che su talenti da far crescere. Probabile, a questo punto, che i risultati ottenuti da Montella (la Supercoppa conquistata Doha in particolare…), con una squadra giovane e con tanti elementi cresciuti nel vivaio, abbiano consigliato un cambiamento di rotta”.


Condividi:


Commenti