L’ex NFL Joe McKnight agonizzante a terra, ecco il video degli inutili tentativi di salvarlo

Joe McKnight a terra
Joe McKnight a terra
5 dicembre 2016

Alla fine è spuntato anche il video del tentativo di salvare Joe McKnight, il giocatore di football americano di 28 anni ucciso per una lite a un incrocio a New Orleans. Nelle immagini si vede un poliziotto che cerca di fare un massaggio cardiaco per rianimare l’uomo a terra, colpito da da Ronald Gasser, 54 anni, che ha estratto la sua pistola e ha fatto fuoco durante la discussione.

Joe McKnight, dopo aver giocato nella National Football League, era andato a giocare con i Saskatchewan Roughriders nella Lega canadese ma sognava di rientrare nella NFL dopo le esperienze con  i New York Jets nel 2010 e nei Kansas City Chiefs nel 2014. Chiara la dinamica dell’omicidio: l’atleta si sarebbe fermato a un incrocio con la sua Audi vicino all’auto di Gasser che ha cominciato a inveire fino a sparargli. Joe, che era disarmato, stava tentando di scusarsi quando è partito il colpo. L’assassino non ha opposto resistenza ed è stato arrestato.



Leggi anche:
Anche Lady Gaga al SuperBowl: canterà l'inno americano
Commenti