Cristiano Ronaldo, guai fiscali in vista? Avrebbe pagato le tasse utilizzando una società irlandese

Cristiano Ronaldo dopo la firma del nuovo contratto
Cristiano Ronaldo dopo la firma del nuovo contratto
1 dicembre 2016

Cristiano Ronaldo al centro di un nuovo caso di “evasione” fiscale in Spagna? Secondo il quotidiano spagnolo “El Confidential”, il fuoriclasse del Real Madrid avrebbe ceduto i suoi diritti d’immagine e pubblicitari utilizzando una società irlandese, la “Multisport e Immagine Management (MIM) Limited”. Il portoghese avrebbe raccolto milioni di dollari con le principali marche come Nike, Unilever, Kentucky Fried Chicken (KFC), Konami e Toyota Thailandia in cambio della cessione dei diritti d’immagine. In pratica CR7 si troverebbe nella stessa situazione del suo rivale Messi, condannato proprio per non aver pagato i tributi dovuti nel paese iberico.



Leggi anche:
Allegri, Conte e Ancelotti in corsa per il Fifa best coach. Ma nessuno è come Zidane
Commenti