Search
nigeriano

Pedala per 103 km con un pallone in testa. Il record del nigeriano Harrison Chinedu

Il nigeriano Harrison Chinedu ha pedalato per 103 chilometri tenendo un pallone da calcio in bilico sulla testa. Un record mondiale. Per lui, non è stato uno sforzo eccessivo. Quel pallone sulla testa sembra essere un’abitudine, quasi un’appendice che riesce a tenere immobile sulla chioma ricciuta che fa quasi da nido alla sfera. Chinedu che ha giocato a calcio in Cambogia ha detto di averlo fatto “perché desidero condividere col mondo un talento che mmi ha dato Dio e per incoraggiare i giovani a fare qualcosa che non è mai stato fatto prima”.

Secondo Chinedu, la parte più impegnativa del suo viaggio è stato l’attraversamento del ponte Eko, uno dei tre ponti che collegano Lagos alla terraferma ed è lungo 3,43 chilometri, a causa del vento. Il precedente record apparteneva a un indiano, Naib Singh, che percorse 45,6 km.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *